POLITICHE AZIENDALI PER LA GESTIONE AMBIENTALE E DELLA QUALITA'

La Politica della Qualità riferita alla nostra Azienda poggia sul saper comprendere e soddisfare le esigenze e le aspettative, presenti e future, dei Clienti attuali e potenziali, tenendo costantemente sotto controllo la qualità dei prodotti/servizi offerti.

Per ottenere ciò è necessario prendere in considerazione le esigenze e le aspettative di tutte le parti interessate (personale, fornitori, partner, società clienti) creando una struttura organizzativa efficiente dotata della giusta mentalità, e condurre l’organizzazione verso il miglioramento delle sue prestazioni senza essere mai soddisfatti del livello raggiunto, rispettando a tutti i livelli aziendali le normative vigenti applicabili alla attività svolta.

Sistema di gestione per la Qualità Aziendale

il Sistema di Gestione della Qualità derivato dai presupposti citati, è stato concepito per assicurare la conformità ai requisiti del Cliente e consiste in una completa documentazione dei processi comprensivi di indicazione delle responsabilità assegnate, pianificazione degli interventi strutturali al sistema e riesame periodico del sistema, in conformità alle norme ISO 9001:2008 e ISO/TS 29001:2010.

E’ lo strumento per dimostrare la capacità di fornire, in modo coerente e costante, servizi di trattamento anticorrosivo che ottemperino ai requisiti dei Clienti, specialmente nel settore Oil & Gas, accrescendone la soddisfazione attraverso un’efficace gestione che include i processi di miglioramento in continuità.

Certificato di qualita Frigerio Giancarlo srl

Sistema di Gestione Ambientale

Per prevenire episodi che possano provocare danni ambientali e migliorare la propria immagine nei rapporti con clientela, terze parti e Pubblica Amministrazione, si è provveduto all’implementazione di un Sistema di Gestione Ambientale in conformità alla norma UNI EN ISO 14001:1996.

Il Sistema ha lo scopo di garantire a tutti i livelli aziendali il rispetto delle normative cogenti in ambito ambientale applicabili alla attività svolta, compresi eventuali accordi volontari con le parti interessate e l’adozione di criteri più restrittivi, dove opportuno.

Con questo approccio, si vorrebbe testimoniare l’impegno al miglioramento continuo delle prestazioni aziendali, ottimizzando l’uso delle risorse naturali al fine della minimizzazione degli sprechi e favorendo la continua ricerca di tecnologie sostenibili che favoriscano il contenimento e la diminuzione degli impatti ambientali significativi.

Le linee d’azione stabilite per la formalizzazione del Sistema di Gestione Ambientale comprendono la gestione preventiva delle possibili emergenze e il risparmio di energia elettrica, acqua, gas e materie prime, oltre a politiche per la riduzione, riutilizzo e riciclaggio dei rifiuti e loro corretto smaltimento e programmi di formazione ed informazione dedicati all’ambiente.